I migliori hair look per l’estate 2019

Siamo dunque ormai agli sgoccioli, il che significa che il nuovo anno non è più così nuovo e, molto probabilmente, nemmeno il colore dei capelli. L’estate è la stagione dei colori, vero? Ed ecco che subito nuove tendenze dell’hair colour stanno prendendo il controllo di Instagram. E, piccolo spoiler, sono davvero tutti così belli da non riuscire a scegliere il migliore!

 

 Living Coral o Nude Balayage?

 

i migliori look Hair per l’estate 2019

Come sappiamo il Living Coral è il colore Pantone per il 2019, quindi ha senso vederlo ovunque (anche sui capelli delle star!). Questa tonalità di corallo è molto più tenue rispetto al suo classico colore megawatt, che lo fa sembrare quasi naturale. A meno che tu non sia una bionda naturale, avrai bisogno di schiarire i capelli per ottenere questa tonalità rame-corallo, quindi assicurati di fare scorta di tutto il necessario per prenderti cura del capello in modo da attenuare i danni di un colore sbiadito.

Colore Nude Balayage

Il nude balayage è invece per coloro che non vogliono osare troppo, quel trattamento che ti permetterà di dare la giusta profondità e dimensione al capello, grazie al fatto che è dipinto apposta sul tuo capello in base al tuo colore naturale.

 

  1. Supercorto e lungo effetto bagnato

 

Per chi invece vuole tenere il proprio colore ma è comunque in aria di cambiamento in vista delle vacanze, ecco due dei trend dettati dalle passerelle delle sfilate che si sono tenute da Febbraio in poi.

 

Abbiamo visto tantissime modelle che per la prima volta hanno detto addio alle loro adorate lunghe e morbide chiome per mostrare il proprio viso con un taglio supercorto. Cosa c’è di meglio in estate? Veloce da asciugare, perfetto contro il caldo e comodo quando si è in spiaggia! Noi donne non possiamo chiedere di meglio. Inoltre questa pettinatura va di pari passo con un’altra delle tendenze che ha dominato le passerelle di questo 2019: l’empowerement femminile.

 

Taglio Supercorto

 

Se invece c’è chi non riesce proprio a rinunciare ai suoi lunghi capelli e non se la sente di darci un taglio netto, c’è il classico effetto bagnato con i capelli pettinati all’indietro che per questo 2019 sarà un must have di tutti gli aperitivi in riva al mare e tutte le serate mondane in discoteca. Si tratta anche probabilmente del look più pratico perché non richiede particolare cura o accorgimenti chissà quanto dettagliati. Senza sforzo, facile e super sexy!

Effetto bagnato

 

  1. Treccia e Bouffant Hair

 

Abbiamo anche la soluzione perfetta per chi invece non vede l’ora di legare i capelli, senza perdere lo stile e lo charme di sempre. Vuoi essere semplicemente indimenticabili? Allora non ti resta che segnare queste due pettinature immancabili per l’estate 2019: treccia e bouffant hair.

 

Pettinatura Treccia

La treccia rappresenta il modo più classico di intendere una pettinatura, ma le passerelle ci hanno insegnato che si può portarla senza essere mai banale. Diverse sono le interpretazioni proposte: da una tipologia più classica, con nessun capello fuoriposto e un’acconciatura frontale tiratissima ad una tipologia invece più morbida, che parte del basso per essere poi pinzata sulla parte alta del capello creando un movimento che spezza l’ordine.

 

Bouffant Hair

 

Ti senti invece pervasa da un animo vintage e non vedi l’ora di ballare al ritmo della musica anni 60? Quest’anno sei legittimata a portare una pettinatura super voluminosa, come i Bouffant Hair! Probabilmente non sarà una soluzione pratica da portare, ma realizzarla è più semplice di quanto sembra!

 

Lascia un commento