Prenditi cura dei tuoi capelli: 8 consigli da seguire a casa.

Ciao ragazze. Lo sappiamo, lo sappiamo. Non viviamo sicuramente giorni facili. Lo stress è alle stelle e i nostri capelli sono messi a dura prova tra le mura domestiche. Però, giustamente, i giorni in cui potremo finalmente goderci una piega sono forse lunghi.

È arrivato il momento di rimboccarsi le maniche: ti sveliamo gli 8 trucchi per ottenere una piega perfetta (in casa).

1. Ehi, dosa lo shampoo!

Vacci piano amica. Alcune di queste dritte valgono anche dopo la quarantena, è chiaro. Anzitutto, prova ad utilizzare una categoria di shampoo meno aggressivo: privo di parabeni e altre diavolerie chimiche.  L’ideale è uno shampoo che deterga il cuoio capelluto e protegga i capelli senza stressarli troppo. Ottimi possono rivelarsi i prodotti a base di oli o ingredienti naturali. Dose e frequenza sono dunque le parole chiave per iniziare questo stand-by col “capello giusto”: evita lavaggi troppo frequenti e riducili a 3 volte (max) a settimana. I tuoi capelli ringrazieranno.

2. Occhio alla temperatura

Condizionatori all’interno, vento freddo all’esterno o un’asciugatura prolungata possono seccare i capelli e causare doppie punte. Anche quando fai lo shampoo, presta attenzione alla temperatura dell’acqua e assicurati che non sia troppo elevata.  Suggerimento: quando asciughi i capelli, punta solo alle radici. Prova ad usare anche un diffusore per controllare meglio la temperatura. Ne abbiamo parlato qui: Cura dei capelli dopo l’estate.

3. Usa prodotti nutrienti e rigeneranti.

Dai ai capelli una spinta idratante applicando una maschera riparatrice a base di olio di Argan due volte a settimana. Con questo, usa uno shampoo e un balsamo rigeneranti.

4. Usa pettini adeguati

Il pettine può essere il tuo migliore alleato solo se lo utilizzi nel modo giusto. Iniziamo col dire che un’ottima spazzola dovrebbe essere prodotta con materiali che permettano di ottenere proprietà antistatiche. In generale, prediligere spazzole di buona qualità ti permette di ridurre al minimo le possibilità di spezzare o danneggiare i capelli. Qui trovi una vasta selezione di spazzole e pettini che potrebbero fare al caso tuo: pettini professionali.

5. Utilizza il Phon in maniera corretta

Su questo punto approfondiamo ulteriormente. Prima di procedere ad asciugare i capelli, assicurarsi che siano umidi e non bagnati. C’è una bella differenza. Rimuovere l’acqua in eccesso tamponando delicatamente con un asciugamano facendo attenzione a non strofinare. Posiziona il Phon ad una distanza adeguata (20cm possono bastare) evitando di avvicinarlo troppo al cuoio capelluto. Le conseguenze possono essere molto negative. Il calore del phon se utilizzato a lungo in modo errato può compromettere saluto e robustezza del capello. Occhio sempre alla temperatura, se troppo elevata può seccare il capello.

6. Solo Piastre di qualità grazie!

Dio benedica chi ha inventato la piastra per capelli. Già ma non tutte le piastre sono uguali. Alcune possono addirittura danneggiarti irrimediabilmente i capelli altre, se usate in maniera errata, possono fare anche peggio. In questo caso valgono i consigli generali come regolare la temperatura, scegliere una piastra adeguata alle proprietà dei propri capelli. A questo aggiungiamo l’utilizzo di prodotti a base di oli naturali da passare su tutte le lunghezze prima dell’utilizzo della piastra. In questo articolo ->”Piastre Professionali” ti raccontiamo come scegliere la migliore piastra.

7. Gel? No grazie.

Elimina del tutto i prodotti utilizzati per lo Styling del tuo capello. Gel, cera, gelatina o peggio ancora. Oltre a rovinare la tua chioma lucente non sono assolutamente necessari visto che non possiamo di certo andare al bar…

8. Lascia in pace i tuoi capelli

AIUTO! Quante volte le tue punte avrebbero voluto gridare AIUTO! È arrivato il momento di lasciarle in pace per un po’. Arriccia, stringi, scuoti, gira, rigira, intreccia. Queste azioni vanno evitate in ogni caso per una serie di motivi. Anzitutto, l’unico risultato che puoi ottenere giocando continuamente con i tuoi capelli è sporcarli prima. Ma attenzione, c’è di peggio, potresti indebolirli e spezzarli. Se adesso lo stai facendo, magari leggendo l’ultima riga di questo articolo… smetti immediatamente! 🙂